Cortina, carabiniere donna salva madre di tre figli: era sospesa nel vuoto su un ponte tibetano


Cortina, carabiniere donna salva madre di tre figli: era sospesa nel vuoto su un ponte tibetano


Una madre di tre figli ha deciso di farla finita lanciandosi da un ponte tibetano, in provincia di Belluno. L’intervento di una giovane carabiniere, Martina Pigliapoco, ha fatto rinunciare la donna al gesto estremo. I discorsi sui figli, la solitudine in cui li avrebbe lasciati e il senso di colpa, hanno convinto la signora a rientrare nel lato sicuro del parapetto.
Continua a leggere


Una madre di tre figli ha deciso di farla finita lanciandosi da un ponte tibetano, in provincia di Belluno. L’intervento di una giovane carabiniere, Martina Pigliapoco, ha fatto rinunciare la donna al gesto estremo. I discorsi sui figli, la solitudine in cui li avrebbe lasciati e il senso di colpa, hanno convinto la signora a rientrare nel lato sicuro del parapetto.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here