Eleonora e Daniele uccisi a Lecce, 79 coltellate inferte ai due fidanzati: “Mai vista tanta ferocia”


Eleonora e Daniele uccisi a Lecce, 79 coltellate inferte ai due fidanzati: “Mai vista tanta ferocia”


Settantanove coltellate inferte a Daniele De Santis ed Eleonora Manta, assassinati a Lecce il 21 settembre del 2020. Quarantuno colpi sul corpo di lei e 38 su Daniele secondo il medico anatomopatologo Roberto Vaglio che ha effettuato l’autopsia sui cadaveri dei due fidanzati. Ascoltata come testimone anche la vicina di casa dei due che ha dichiarato di aver sentito Antonio De Marco entrare in casa.
Continua a leggere


Settantanove coltellate inferte a Daniele De Santis ed Eleonora Manta, assassinati a Lecce il 21 settembre del 2020. Quarantuno colpi sul corpo di lei e 38 su Daniele secondo il medico anatomopatologo Roberto Vaglio che ha effettuato l’autopsia sui cadaveri dei due fidanzati. Ascoltata come testimone anche la vicina di casa dei due che ha dichiarato di aver sentito Antonio De Marco entrare in casa.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here