Il Giorno del Ricordo, i massacri delle foibe e quegli oltre 250 carabinieri uccisi

Il Giorno del Ricordo, i massacri delle foibe e quegli oltre 250 carabinieri uccisi


Nel Giorno del Ricordo, ogni anno, il 10 febbraio, si ricordano i massacri delle foibe, gli eccidi ai danni dei civili italiani autoctoni della Venezia Giulia a partire dall’8 settembre 1943. Ma anche dei tanti carabinieri uccisi in quegli anni, come ricorda a Fanpage.it il Generale Antonino Neosi, Capo Ufficio Storico dell’Arma dei Carabinieri.
Continua a leggere


Nel Giorno del Ricordo, ogni anno, il 10 febbraio, si ricordano i massacri delle foibe, gli eccidi ai danni dei civili italiani autoctoni della Venezia Giulia a partire dall’8 settembre 1943. Ma anche dei tanti carabinieri uccisi in quegli anni, come ricorda a Fanpage.it il Generale Antonino Neosi, Capo Ufficio Storico dell’Arma dei Carabinieri.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here