Ex studente in Italia torturato e ucciso in Iran: “Nuova vittima della libertà di espressione”

Ex studente in Italia torturato e ucciso in Iran: “Nuova vittima della libertà di espressione”


Il ragazzo, poco più che trentenne, aveva studiato Farmacia a Bologna, dove aveva lavorato anche in una pizzeria per mantenersi gli studi ma due anni fa era tornato in patria. Il giovane avrebbe partecipato alle proteste contro il regime teocratico che stanno infiammando il Paese e per questo fermato e torturato.
Continua a leggere


Il ragazzo, poco più che trentenne, aveva studiato Farmacia a Bologna, dove aveva lavorato anche in una pizzeria per mantenersi gli studi ma due anni fa era tornato in patria. Il giovane avrebbe partecipato alle proteste contro il regime teocratico che stanno infiammando il Paese e per questo fermato e torturato.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here