Migrante suicida dopo aggressione a Ventimiglia, condannati i tre uomini che lo presero a sprangate

Migrante suicida dopo aggressione a Ventimiglia, condannati i tre uomini che lo presero a sprangate


Sono stati condannati a due anni di reclusione i tre uomini che a maggio 2021 hanno aggredito, prendendolo a sprangate, il migrante 23enne Moussa Balde, poi morto suicida dopo alcuni giorni in un Cpr di Torino.
Continua a leggere


Sono stati condannati a due anni di reclusione i tre uomini che a maggio 2021 hanno aggredito, prendendolo a sprangate, il migrante 23enne Moussa Balde, poi morto suicida dopo alcuni giorni in un Cpr di Torino.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here