Omicidio Khrystyna Novak, il vicino condannato a 24 anni: le sparò alla testa per metterla a tacere

Omicidio Khrystyna Novak, il vicino condannato a 24 anni: le sparò alla testa per metterla a tacere


Pena ridotta in appello per Francesco Lupino, l’uomo che il 2 novembre 2020 uccise con un colpo di pistola alla testa la 29enne Khrystyna Novak nel Pisano.
Continua a leggere


Pena ridotta in appello per Francesco Lupino, l’uomo che il 2 novembre 2020 uccise con un colpo di pistola alla testa la 29enne Khrystyna Novak nel Pisano.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here