Spari contro case con tute bianche e volti nascosti, giovani aspiravano alla ‘ndrangheta in Calabria

Spari contro case con tute bianche e volti nascosti, giovani aspiravano alla ‘ndrangheta in Calabria


I carabinieri hanno arrestato 11 giovani. “Considero l’operazione di oggi di estrema importanza per il territorio perché ci troviamo in quella zona borderline in cui ci sono soggetti che aspirano a fare il passaggio alla criminalità organizzata” ha dichiarato il procuratore di Palmi Emanuele Crescenti.
Continua a leggere


I carabinieri hanno arrestato 11 giovani. “Considero l’operazione di oggi di estrema importanza per il territorio perché ci troviamo in quella zona borderline in cui ci sono soggetti che aspirano a fare il passaggio alla criminalità organizzata” ha dichiarato il procuratore di Palmi Emanuele Crescenti.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here