“La prossima Giulia Cecchettin potresti essere tu”: minacce e botte alla compagna, arrestato 38enne

“La prossima Giulia Cecchettin potresti essere tu”: minacce e botte alla compagna, arrestato 38enne


Un 38enne è stato arrestato a Reggio Calabria con l’accusa di maltrattamenti sulla compagna 27enne. La donna è stata soccorsa dalla polizia dopo essere sfuggita a un’aggressione grazie all’intervento del figlio di 6 anni. Da tempo subiva le violenze dell’uomo che alcuni giorni fa, mentre guardava un programma in cui si parlava di Giulia Cecchetin, le avrebbe detto che la prossima a morire sarebbe potuta essere lei.
Continua a leggere


Un 38enne è stato arrestato a Reggio Calabria con l’accusa di maltrattamenti sulla compagna 27enne. La donna è stata soccorsa dalla polizia dopo essere sfuggita a un’aggressione grazie all’intervento del figlio di 6 anni. Da tempo subiva le violenze dell’uomo che alcuni giorni fa, mentre guardava un programma in cui si parlava di Giulia Cecchetin, le avrebbe detto che la prossima a morire sarebbe potuta essere lei.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here