Uccide la moglie con un rasoio e scappa: “Ho iniziato a vagare. Cercavo un dirupo per farla finita”

Uccide la moglie con un rasoio e scappa: “Ho iniziato a vagare. Cercavo un dirupo per farla finita”


Alfredo Zenucchi, 57 anni, ha confessato l’omicidio della moglie Rossella Cominotti: “Eravamo stanchi, avevamo pianificato di toglierci la vita insieme. Soltanto che, poi, alla fine, non ce l’ho fatta. Non ho avuto il coraggio. Ho ammazzato Rossella con il rasoio e me ne sono andato”.
Continua a leggere


Alfredo Zenucchi, 57 anni, ha confessato l’omicidio della moglie Rossella Cominotti: “Eravamo stanchi, avevamo pianificato di toglierci la vita insieme. Soltanto che, poi, alla fine, non ce l’ho fatta. Non ho avuto il coraggio. Ho ammazzato Rossella con il rasoio e me ne sono andato”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here