Multa di un milione di euro a Lidl: “Consumatori ingannati sull’origine della pasta”


Multa di un milione di euro a Lidl: “Consumatori ingannati sull’origine della pasta”


Lidl, la catena tedesca di supermercati, è stata multata di un milione di euro per aver diffuso informazioni fuorvianti sull’origine del grano duro utilizzato nella produzione della pasta di semola di Italiamo e Combino. ““Lidl  – sostiene Antritrust – ha utilizzato negli ultimi 30 mesi semola ottenuta da miscele di grani duri provenienti sia dai paesi Ue che non Ue, in cui quello italiano rappresentava in media una quota del 40%”.
Continua a leggere


Lidl, la catena tedesca di supermercati, è stata multata di un milione di euro per aver diffuso informazioni fuorvianti sull’origine del grano duro utilizzato nella produzione della pasta di semola di Italiamo e Combino. ““Lidl  – sostiene Antritrust – ha utilizzato negli ultimi 30 mesi semola ottenuta da miscele di grani duri provenienti sia dai paesi Ue che non Ue, in cui quello italiano rappresentava in media una quota del 40%”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here