Abusi sessuali sui “chierichetti del Papa”, al via il primo processo dentro al Vaticano


Abusi sessuali sui “chierichetti del Papa”, al via il primo processo dentro al Vaticano


È cominciato in queste ore il primo processo per abusi su minori compiuti all’interno dello Stato Pontificio avviato a seguito dell’inchiesta sui “chierichetti del Papa”, gli allievi del Preseminario San Pio X che servono la messa nelle celebrazioni in San Pietro. Gli imputati che si sono presentati davanti ai giudici vaticani sono don Gabriele Martinelli, 27 anni, ex allievo del Preseminario e accusato di abusi sessuali su altri compagni, e don Enrico Radice, 71 anni, rettore del Preseminario all’epoca dei fatti e accusato di favoreggiamento.
Continua a leggere


È cominciato in queste ore il primo processo per abusi su minori compiuti all’interno dello Stato Pontificio avviato a seguito dell’inchiesta sui “chierichetti del Papa”, gli allievi del Preseminario San Pio X che servono la messa nelle celebrazioni in San Pietro. Gli imputati che si sono presentati davanti ai giudici vaticani sono don Gabriele Martinelli, 27 anni, ex allievo del Preseminario e accusato di abusi sessuali su altri compagni, e don Enrico Radice, 71 anni, rettore del Preseminario all’epoca dei fatti e accusato di favoreggiamento.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here