Coronavirus, Crisanti: “Coprifuoco necessario per evitare una chiusura generalizzata”


Coronavirus, Crisanti: “Coprifuoco necessario per evitare una chiusura generalizzata”


Il professore ordinario di Microbiologia all’Università di Padova poi sposa l’idea “di ridurre al massimo i contatti sociali per provare a salvare scuola e lavoro”. E in un’intervista alla Stampa suggerisce: “Una pausa di alcune categorie per calmare i contagi oppure chiusure di locali, scuole e movimenti tra regioni”.
Continua a leggere


Il professore ordinario di Microbiologia all’Università di Padova poi sposa l’idea “di ridurre al massimo i contatti sociali per provare a salvare scuola e lavoro”. E in un’intervista alla Stampa suggerisce: “Una pausa di alcune categorie per calmare i contagi oppure chiusure di locali, scuole e movimenti tra regioni”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here