Delitto di Lecce, l’infermiere incontra la sorella in carcere: “Ora devi dire la verità”


Delitto di Lecce, l’infermiere incontra la sorella in carcere: “Ora devi dire la verità”


Per la prima volta ieri, Antonio Giovanni De Marco, il killer di Lecce, ha incontrato un familiare tra le mura del carcere. L’infermiere ha visto sua sorella, con la quale ha avuto un colloquio di un’ora nel corso del quale la ragazza lo ha esortato ha collaborare fornendo agli inquirenti i tasselli mancanti del puzzle. Primo fra tutti, il movente del duplice omicidio di Daniele De Santis ed Eleonora Manta.
Continua a leggere


Per la prima volta ieri, Antonio Giovanni De Marco, il killer di Lecce, ha incontrato un familiare tra le mura del carcere. L’infermiere ha visto sua sorella, con la quale ha avuto un colloquio di un’ora nel corso del quale la ragazza lo ha esortato ha collaborare fornendo agli inquirenti i tasselli mancanti del puzzle. Primo fra tutti, il movente del duplice omicidio di Daniele De Santis ed Eleonora Manta.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here