Femminicidio a Reggio Calabria, 69enne uccide la moglie a colpi di ascia


Femminicidio a Reggio Calabria, 69enne uccide la moglie a colpi di ascia


È stato l’uomo ha chiamare i carabinieri dopo il femminicidio. Indagini sono in corso per capire cosa sia accaduto nelle ore immediatamente precedenti la morte della donna, uccisa dal 69enne a colpi di ascia a Zuccarà di Montebello Ionico, in provincia di Reggio Calabria. Massimo riserbo dei militari sul movente.
Continua a leggere


È stato l’uomo ha chiamare i carabinieri dopo il femminicidio. Indagini sono in corso per capire cosa sia accaduto nelle ore immediatamente precedenti la morte della donna, uccisa dal 69enne a colpi di ascia a Zuccarà di Montebello Ionico, in provincia di Reggio Calabria. Massimo riserbo dei militari sul movente.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here