La cannabis light ora è uno stupefacente: terremoto per tutto il settore


La cannabis light ora è uno stupefacente: terremoto per tutto il settore


Un decreto delministero della Salute dell’1 ottobre inserisce “composizioni per somministrazione ad uso orale di cannabidiolo ottenuto da estratti di Cannabis” nel testo unico degli stupefacenti nella tabella dei medicinali. Il decreto entra in vigore oggi e le conseguenze saranno per tutto il settore della cannabis light e degli oli al CBD che ora non potranno più essere venduti nei numerosi negozi spuntati negli ultimi anni.
Continua a leggere


Un decreto delministero della Salute dell’1 ottobre inserisce “composizioni per somministrazione ad uso orale di cannabidiolo ottenuto da estratti di Cannabis” nel testo unico degli stupefacenti nella tabella dei medicinali. Il decreto entra in vigore oggi e le conseguenze saranno per tutto il settore della cannabis light e degli oli al CBD che ora non potranno più essere venduti nei numerosi negozi spuntati negli ultimi anni.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here