La chef che non sente odori e sapori: “Ho imparato ad assaporare con il cervello”


La chef che non sente odori e sapori: “Ho imparato ad assaporare con il cervello”


La scrittrice e chef olandese Joke Boon è affetta dall’età di 4 anni di anosmia, una condizione che le impedisce di sentire gli odori e inficia anche il senso del gusto. Il deficit non le ha impedito di dedicarsi alla sua passione per la cucina. Negli anni ha imparato a “sentire” il cibo sfruttando il nervo trigemino, responsabile della percezione sensoriale del viso, che alcuni alimenti stimolano.
Continua a leggere


La scrittrice e chef olandese Joke Boon è affetta dall’età di 4 anni di anosmia, una condizione che le impedisce di sentire gli odori e inficia anche il senso del gusto. Il deficit non le ha impedito di dedicarsi alla sua passione per la cucina. Negli anni ha imparato a “sentire” il cibo sfruttando il nervo trigemino, responsabile della percezione sensoriale del viso, che alcuni alimenti stimolano.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here