Lecce, il racconto del killer: “Daniele mi ha sfilato il passamontagna e mi ha riconosciuto”


Lecce, il racconto del killer: “Daniele mi ha sfilato il passamontagna e mi ha riconosciuto”


Antonio De Marco, il killer dei due fidanzati di Lecce, Daniele De Santis ed Eleonora Manta, racconta al pm quanto avvenuto la sera del 21 settembre: “Il passamontagna mi è stato sfilato da Daniele, il quale poi mi ha riconosciuto. Ho sentito gridare ‘Andrea’. Loro non hanno mai pronunciato il mio nome”.
Continua a leggere


Antonio De Marco, il killer dei due fidanzati di Lecce, Daniele De Santis ed Eleonora Manta, racconta al pm quanto avvenuto la sera del 21 settembre: “Il passamontagna mi è stato sfilato da Daniele, il quale poi mi ha riconosciuto. Ho sentito gridare ‘Andrea’. Loro non hanno mai pronunciato il mio nome”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here