Uccise la moglie Mariella Cimò e fece sparire il corpo: arrestato Salvatore Di Grazia


Uccise la moglie Mariella Cimò e fece sparire il corpo: arrestato Salvatore Di Grazia


È stato arrestato questa mattina Salvatore Di Grazia, condannato in via definitiva a venticinque anni di carcere per aver ucciso la moglie Mariella Cimò, scomparsa nel 2011. Secondo la ricostruzione processuale avrebbe ucciso la consorte lo stesso giorno della scomparsa e ne avrebbe distrutto il corpo.
Continua a leggere


È stato arrestato questa mattina Salvatore Di Grazia, condannato in via definitiva a venticinque anni di carcere per aver ucciso la moglie Mariella Cimò, scomparsa nel 2011. Secondo la ricostruzione processuale avrebbe ucciso la consorte lo stesso giorno della scomparsa e ne avrebbe distrutto il corpo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here