Caso Ciro Grillo: i quattro indagati scelgono il rito ordinario, rischiano fino a 12 anni di carcere

Caso Ciro Grillo: i quattro indagati scelgono il rito ordinario, rischiano fino a 12 anni di carcere


Se verranno rinviati a giudizio con l’accusa di violenza sessuale di gruppo Ciro Grillo e i suoi amici Vittorio Lauria, Edoardo Capitta e Francesco Corsiglia hanno scelto il rito abbreviato: in caso di condanna non potranno beneficiare di sconti di pena e rischiano quindi dai 6 ai 12 anni di reclusione.
Continua a leggere


Se verranno rinviati a giudizio con l’accusa di violenza sessuale di gruppo Ciro Grillo e i suoi amici Vittorio Lauria, Edoardo Capitta e Francesco Corsiglia hanno scelto il rito abbreviato: in caso di condanna non potranno beneficiare di sconti di pena e rischiano quindi dai 6 ai 12 anni di reclusione.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here