Agenti uccisi nella sparatoria in Questura a Trieste, assolto Meran: “Non è imputabile”

Agenti uccisi nella sparatoria in Questura a Trieste, assolto Meran: “Non è imputabile”


La Corte d’Assise di Trieste ha assolto Alejandro Augusto Stephan Meran in quanto ritenuto non
imputabile. Era accusato di aver ucciso i due agenti Matteo
Demenego e Pierluigi Rotta, durante una sparatoria in Questura a
Trieste il 4 ottobre 2019.
Continua a leggere


La Corte d’Assise di Trieste ha assolto Alejandro Augusto Stephan Meran in quanto ritenuto non
imputabile. Era accusato di aver ucciso i due agenti Matteo
Demenego e Pierluigi Rotta, durante una sparatoria in Questura a
Trieste il 4 ottobre 2019.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here