Morto Vittorio Vallarino Gancia, il re dello spumante italiano che fu rapito dalle Brigate Rosse

Morto Vittorio Vallarino Gancia, il re dello spumante italiano che fu rapito dalle Brigate Rosse


Morto a 90 anni l’imprenditore Vittorio Vallarino Gancia, re dello spumante italiano. Gancia fu rapito dalle Brigate Rosse nel 1975 poco lontano dalla sua abitazione, tra Canelli e Acqui terme. Fu liberato dalle forze dell’ordine dopo uno scontro a fuoco con i brigatisti.
Continua a leggere


Morto a 90 anni l’imprenditore Vittorio Vallarino Gancia, re dello spumante italiano. Gancia fu rapito dalle Brigate Rosse nel 1975 poco lontano dalla sua abitazione, tra Canelli e Acqui terme. Fu liberato dalle forze dell’ordine dopo uno scontro a fuoco con i brigatisti.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here