Messina Denaro, il fratello di Giuseppe Di Matteo: “Nessun perdono, deve soffrire il più possibile”

Messina Denaro, il fratello di Giuseppe Di Matteo: “Nessun perdono, deve soffrire il più possibile”


Giuseppe fu strangolato e sciolto nell’acido. “Era un ragazzino, impensabile il perdono. Adesso deve soffrire come mio fratello”, spiega Nicola Di Matteo, che poi aggiunge: “Ora si faccia luce sulle coperture”.
Continua a leggere


Giuseppe fu strangolato e sciolto nell’acido. “Era un ragazzino, impensabile il perdono. Adesso deve soffrire come mio fratello”, spiega Nicola Di Matteo, che poi aggiunge: “Ora si faccia luce sulle coperture”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here