“Quando i miei figli dormono piango, non so se arriveremo a fine mese: perché l’Italia non ci vuole?”

“Quando i miei figli dormono piango, non so se arriveremo a fine mese: perché l’Italia non ci vuole?”


“Ti voglio bene Italia, perché non ci vuoi bene anche tu?”: si chiude così la lettera che abbiamo ricevuto da una nostra lettrice e che pubblichiamo. Parla delle difficoltà, con tre figli, di trovare lavoro in Italia dopo il trasferimento dalla Germania: “Viviamo da 6 mesi col reddito di cittadinanza, 1000 euro al mese (con un contratto di affitto di 450)”.
Continua a leggere


“Ti voglio bene Italia, perché non ci vuoi bene anche tu?”: si chiude così la lettera che abbiamo ricevuto da una nostra lettrice e che pubblichiamo. Parla delle difficoltà, con tre figli, di trovare lavoro in Italia dopo il trasferimento dalla Germania: “Viviamo da 6 mesi col reddito di cittadinanza, 1000 euro al mese (con un contratto di affitto di 450)”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here