Alberto Scagni massacrato di botte in carcere. La madre: “Ora è un cadavere attaccato a delle macchine”

Alberto Scagni massacrato di botte in carcere. La madre: “Ora è un cadavere attaccato a delle macchine”


Antonella Zarri, madre di Alice e Alberto Scagni, si sfoga a ‘Mattino Cinque News’. “Mio figlio vittima dello Stato. Non gli è stata garantita l’incolumità fisica”. L’uomo, condannato per l’omicidio della sorella, è ancora troppo grave e non può essere svegliato dal coma farmacologico.
Continua a leggere


Antonella Zarri, madre di Alice e Alberto Scagni, si sfoga a ‘Mattino Cinque News’. “Mio figlio vittima dello Stato. Non gli è stata garantita l’incolumità fisica”. L’uomo, condannato per l’omicidio della sorella, è ancora troppo grave e non può essere svegliato dal coma farmacologico.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here