“Accoltellamenti e acqua bollente addosso”: parla l’avvocata di Filippo Mosca, in carcere in Romania

“Accoltellamenti e acqua bollente addosso”: parla l’avvocata di Filippo Mosca, in carcere in Romania


Filippo Mosca, 29 anni, è in carcere da 9 mesi per una condanna in primo grado per traffico internazionale di stupefacenti in Romania. Il giovane, incensurato, si trovava in vacanza nel Paese per partecipare a un festival musicale con degli amici e ora si troverebbe in una cella con altre 24 persone. La legale a Fanpage.it: “Filippo è stato aggredito da un altro detenuto e ha rischiato di essere accoltellato, il carcere non vuole che sporga denuncia”.
Continua a leggere


Filippo Mosca, 29 anni, è in carcere da 9 mesi per una condanna in primo grado per traffico internazionale di stupefacenti in Romania. Il giovane, incensurato, si trovava in vacanza nel Paese per partecipare a un festival musicale con degli amici e ora si troverebbe in una cella con altre 24 persone. La legale a Fanpage.it: “Filippo è stato aggredito da un altro detenuto e ha rischiato di essere accoltellato, il carcere non vuole che sporga denuncia”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here