Coronavirus, in Valle d’Aosta scatta il coprifuoco dalle 21: è la regione più ‘contagiata’ d’Italia


Coronavirus, in Valle d’Aosta scatta il coprifuoco dalle 21: è la regione più ‘contagiata’ d’Italia


Il presidente della Regione Valle d’Aosta, Erik Lavevaz, ha disposto il coprifuoco dalle 21 alle 5 di mattina. Si potrà uscire di casa solo per esigenze lavorative, necessità e urgenza o motivi di salute. “L’obiettivo del coprifuoco è di dare il tempo al sistema sanitario di rinormalizzarsi”, ha spiegato il presidente Lavevaz.
Continua a leggere


Il presidente della Regione Valle d’Aosta, Erik Lavevaz, ha disposto il coprifuoco dalle 21 alle 5 di mattina. Si potrà uscire di casa solo per esigenze lavorative, necessità e urgenza o motivi di salute. “L’obiettivo del coprifuoco è di dare il tempo al sistema sanitario di rinormalizzarsi”, ha spiegato il presidente Lavevaz.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here