Ricoverato per Covid a New York: conto di 100mila dollari per Vicesindaco di Azzano


Ricoverato per Covid a New York: conto di 100mila dollari per Vicesindaco di Azzano


Centomila dollari di ospedale più 2.500 dollari per gli 800 metri in ambulanza, è il conto presentato a Francesco Persico, 33enne italiano su malgrado finito in terapia intensiva per Covid in un ospedale statunitense di New York. “L’assicurazione non avrebbe pagato se l’Oms avesse dichiarato la pandemia globale. La mia fortuna è essere stato ricoverato prima” ha raccontato il vicesindaco ad Azzano San Paolo.
Continua a leggere


Centomila dollari di ospedale più 2.500 dollari per gli 800 metri in ambulanza, è il conto presentato a Francesco Persico, 33enne italiano su malgrado finito in terapia intensiva per Covid in un ospedale statunitense di New York. “L’assicurazione non avrebbe pagato se l’Oms avesse dichiarato la pandemia globale. La mia fortuna è essere stato ricoverato prima” ha raccontato il vicesindaco ad Azzano San Paolo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here