La storia di Juana Cecilia Hazana: dall’omicidio nel parco alla condanna dell’ex compagno Genco

La storia di Juana Cecilia Hazana: dall’omicidio nel parco alla condanna dell’ex compagno Genco


Il corpo di Juana Cecilia Hazana Loayza, 34enne di origini peruviane, fu ritrovato in un parco di via Adelina Patti a Reggio Emilia il 20 novembre 2021. La donna era stata violentata e assassinata nella notte. Il 22 novembre 2023 per il suo femminicidio è stato condannato a 30 anni di carcere in appello l’allora 24enne Mirko Genco, reo confesso e figlio di una donna a sua volta uccisa dall’ex compagno.
Continua a leggere


Il corpo di Juana Cecilia Hazana Loayza, 34enne di origini peruviane, fu ritrovato in un parco di via Adelina Patti a Reggio Emilia il 20 novembre 2021. La donna era stata violentata e assassinata nella notte. Il 22 novembre 2023 per il suo femminicidio è stato condannato a 30 anni di carcere in appello l’allora 24enne Mirko Genco, reo confesso e figlio di una donna a sua volta uccisa dall’ex compagno.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here