Pallanuoto A1M: Vis Nova, ko che fa male con il Posillipo


La Roma Vis Nova esce sconfitta per 10-9 nella sfida casalinga contro il Posillipo e rimane pericolosamente in zona retrocessione. 4-4, 1-2, 0-2 e 4-2 i parziali coi quali il sette rossoverde ha espugnato il Foro Italico. Il Posillipo ha fatto valere l’esperienza dei suoi migliori elementi ed una concretezza mancata invece ai leoni nella parte centrale del match. Buona la rimonta nell’ultimo parziale per la Vis Nova, che però non è bastata. TRa le cose positive sicuramente la reazione e l’esordio di Cristiano Mirarchi (autore di una tripletta).

Sono soddisfatto della prova di oggi, soprattutto del primo e dell’ultimo tempo – dice il tecnico Cristiano Ciocchetti  Abbiamo perso la partita nella parte centrale del match, producendo poco e concedendo spazi ad una grande squadra che ha ritrovato il suo smalto e la sua forza. Bene Mirarchi, abbiamo le carte in regola per centrare la salvezza e continueremo fino all’ultimo a combattere“.

ROMA VIS NOVA-POSILLIPO 9-10 (4-4, 1-2, 0-2, 4-2)

ROMA VIS NOVA PN: Bonito M. , Pappacena S. 1, Murro D. 1, Mirarchi C. 3, Banovac I. 2, Parisi M. 1, Spinelli A. , Innocenzi C. , Vitola F. , Rigo M. , Reynolds Lucas , Cuccovillo N. 1, Nicosia G. . All. Ciocchetti

C.N.POSILLIPO: Caruso E. , Dolce V. 1, Mauro S. , Foglio G. 1, Klikovac F. 1, Radovic A. 3(1 rig.), Renzuto Iodice V. 2, Gallo V. , Russo E. , Bertoli Z. , Mandolini J. 2, Saccoia P. , Negri T. . All. Cufino

Arbitri: Ceccarelli e Castagnola

Note: Uscito Saccoia (P) per limite di falli al terzo tempo.

Superiorità Numeriche: Roma Vis Nova 3/7, Posillipo 2/4+ 1 rig

Spettatori: 500 circa.

 

11 gennaio 2015

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here